Assemblea generale CRUIPRO 17 giugno 2019

 


Martedì 17 giugno – preceduta da una visita agli Scavi sotto la Basilica di Santa Maria Maggiore realizzatasi grazie al Pontificio Istituto di Archeologia Cristiana – si è tenuta dalle ore 16.30 alle ore 19.30 presso la Pontificia Università Antonianum l’Assemblea Generale CRUIPRO, con la presenza di mons. Friedrich Bechina, Sottosegretario della Congregazione per l’Educazione Cattolica. Tra i punti all’Ordine del Giorno si è trattato infatti anche del recente Accordo tra Italia e Santa Sede e delle prospettive da esso scaturite, e di vari temi di interesse comune che vedono la stretta collaborazione delle Istituzioni CRUIPRO con la Congregazione per l’Educazione Cattolica e con l’Agenzia della Santa Sede per la Promozione della Qualità e la Valutazione universitaria (AVEPRO).

L’Assemblea tra l’altro ha preso in esame varie proposte di attività quali incontri di formazione sulla governance, la valutazione universitaria, la didattica e la leadership, i “Joint Diploma” rispettivamente in Ecologia integrale e sul pensiero di Tommaso d’Aquino “doctor humanitatis”, l’elaborazione di alcune linee comuni di intervento per situazioni particolari.

 

Nell’occasione la CRUIPRO ha anche aderito e fatto proprio, condividendone finalità e contenuti, il Manifesto “Da ‘Le Università per la sostenibilità’ a ‘La Sostenibilità è nelle Università’” sottoscritto a maggio 2019 dalla Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (CRUI) per promuovere l’educazione, le “buone pratiche” e le azioni nei contesti locali e nazionali relative alla sostenibilità, sulla base della Laudato si’ e degli Obiettivi per lo Sviluppo Sostenibile ONU 2030.

Infine sono state stabilite le due riunioni di Assemblea Generale per l’anno 2019/2020: lunedì 4 novembre 2019 alle ore 16.30 presso la Pontificia Università Urbaniana (preceduta, quello stesso pomeriggio, da un incontro relativo alla Rete URBE) e lunedì 15 giugno 2020 alle ore 16.30 presso la Pontificia Università Lateranense.

Facebooktwittergoogle_pluslinkedinmail